Momenti formativi in tema di SAFETY - Comune di Carpaneto Piacentino (PC)

archivio notizie - Comune di Carpaneto Piacentino (PC)

Momenti formativi in tema di SAFETY

 
Momenti formativi in tema di SAFETY

 

A tutti i CITTADINI

 

 

in riferimento agli obblighi previsti dalla normativa vigente per l'organizzazione di MANIFESTAZIONI PUBBLICHE con particolare attenzione alle misure di SAFETY (intesa quali misure di tutela della pubblica incolumità) da porre in essere, si comunica che la Polizia Municipale dell'Unione Valnure Valchero ha organizzato un momento formativo, della durata di nr. 4 (quattro) ore, destinato ai membri delle Associazioni  e contestualmente a tutti i cittadini interessati che verrà proposto presso i vari comuni dell'Unione secondo il seguente calendario:

  • MERCOLEDI' 6 DICEMBRE PODENZANO SALA POLIVALENTE CENTRO CIVICO ORE 20-24
  • GIOVEDI' 7 DICEMBRE VIGOLZONE SALA CONSIGLIARE (AUDITORIUM) ORE 20-24
  • SABATO 9 DICEMBRE SAN GIORGIO P.NO SALONE D'ONORE ORE 20-24
  • DOMENICA 10 DICEMBRE CARPANETO P.NO PRESSO LA SEDE DI FARE AMBIENTE A CIRIANO ORE 20-24
  • MERCOLEDI' 27 DICEMBRE GROPPARELLO SALA CONSIGLIARE ORE 20-24

 

Il momento formativo consente di acquisire una ABILITAZIONE che sarà trasmessa in apposito elenco alla Prefettura di Piacenza; questo determina la possibilità per i partecipanti di poter operare anche al di fuori del territorio dell'Unione Valnure Valchero (comuni di Carpaneto P.no, San Giorgio P.no, Vigolzone, Podenzano, Gropparello) ed eventualmente di vedere riconosciuto il proprio impegno.

Si comunica inoltre che le associazioni, a partire dall'anno 2018 dovranno comunicare alla Prefettura i nominativi del personale ABILITATO a svolgere le funzioni di "SAFETY", condizione indispensabile per le associazioni, per poter svolgere le varie iniziative che saranno messe in programma nel proprio territorio comunale.

Il momento formativo è completamente gratuito per i partecipanti, ma è a carico dell'Unione Valnure Valchero che si è adoperata per supportare le associazioni che promuovo con le proprie iniziative, manifestazioni di interesse collettivo.

 

ALLA LUCE DI QUANTO SOPRA ESPOSTO SI CHIEDE LA PIU' AMPIA PARTECIPAZIONE AL MOMENTO FORMATIVO DA PARTE DI ASSOCIAZIONI OPERATORI VOLONTARI E CITTADINI.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (207 valutazioni)